Alice, lo stregatto e… l’Analisi.

Conosci il libro “Alice nel Paese delle Meraviglie” ? Immagino di si, ne hanno creato persino un bellissimo film. Qualche giorno fa mi è capitato di rivedere una scena che mi ha suggerito il post di oggi a proposito dell’ importanza dell’Analisi Aziendale.
La scena è la seguente:
un giorno Alice arriva ad un bivio sulla strada e vede lo stregatto sull’albero. Chiede:” Quale strada devo prendere ?”. Lui risponde:”beh…tutto dipende da dove vuoi andare”. “Non lo so” risponde Alice. Replica lo stregatto:”Allora non ha importanza”.

Come dire… se non hai le idee chiare sulla situazione di mercato/tendenze/ e sul tuo obiettivo (aziendale) finale, su quali presupposti ti basi per scegliere un percorso piuttosto che un altro ?
Purtroppo, non puoi e non riesci a vedere cosa ti attende alla fine del percorso. Puoi, forse, vedere solo alcuni aspetti che ne caratterizzano i primi passi, ma come riesci a valutare questi e se fanno al caso tuo, se non sai dove vuoi/vorresti arrivare ? Potrebbero essere dei canti di sirene. Ogni soluzione presa sarà, potenzialmente, un rischio con annesse importanti sfide.

TUTTO ciò che serve per scegliere al meglio il percorso (sapendo quindi quali tappe/sfide ci aspettano) è qualcosa di nascosto, qualcosa che rimane invisibile e ahimè persino (spesso) poco considerato nelle micro/PMI: l’ANALISI.

analisi-aziendale

Quale ANALISI ?

  • L’analisi del mercato e della concorrenza
    (Composizione del mercato, esigenze, bisogni, tendenze, qual’è la concorrenza e cosa fa)
  • L’analisi della domanda consapevole/latente
    (Ossia coloro che già ricercano un certo prodotto/servizio e chi, pur non conoscendone l’esistenza, potrebbe esserne interessato. Dove sono ? cosa stanno cercando e cosa desiderano ? quanto sono disposti a pagare ? in che modo acquistano ?)
  • L’analisi dell’azienda in termini di: posizionamento, valori aziendali, target, caratteristiche differenzianti,…

ATTENZIONE ! Questo primo importantissimo step non è “valido” solo per le nuove micro e piccole aziende, ma anche per quelle già esistenti sul mercato. Le seconde, pur esistendo da tempo, si trovano a ideare e proporre nuovi prodotti/servizi. Queste novità sulla base di cosa vengono proposte ? Perchè i concorrenti Ypsilon e Zeta hanno fatto la stessa cosa ? Perchè secondo il nostro credo potrebbe interessare ai clienti ? Oppure perchè, magari dialogando con il nostro parco clienti, abbiamo ricevuto certi input poi valutati anche con un’analisi ? 

Prima di proporre qualsiasi tipo di prodotto/servizio, forse, è il caso di valutare se in giro
c’è qualcuno disposto a pagare per avere QUEL prodotto/servizio, non credi ?

L’ANALISI dunque ha la stessa importanza delle fondamenta di un’abitazione: non si vedono, sono ben nascoste eppure sono indispensabili per costruire un certo tipo di struttura. Diventa arduo pensare di erigere una casa in cemento armato senza fondamenta.

L’ANALISI era in passato, il primo passo da compiersi a livello aziendale e rimane ancora oggi il primo passo da realizzarsi quando si parla di web marketing o meglio ancora strategie di web marketing, per ogni tipologia di azienda, micro o piccola che sia.

Che tu abbia un’attività commerciale, una struttura ricettiva, una realtà nella ristorazione, un’azienda tessile o calzaturificio, guardando all’ultimo periodo/anni della tua azienda, hai elaborato una concreta strategia di (web) marketing oppure, semplicemente, hai agito a livello operativo aprendo in sequenza, prima un sito web e poi una o più pagine social (Facebook, Instagram, Pinterest,….) ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...