4 motivi per inserire i social media anche nella tua PMI.

Visto i crescenti numeri nell’adottare strumenti di social media da parte delle PMI (anche nel BtoB) comprese le micro aziende, sembra superfluo voler dare indicazioni sul perchè sia necessario fare questa scelta.

In realtà la situazione, nelle scelte aziendali, appare in parte ancora confusa e poco chiara. Basti pensare che sebbene vi sia un trend crescente di “pagine aziendali” sui vari social media (scelta strategica o fattore modale ?), vi sono ancora molte aziende che non hanno un loro sito web.

Vi sono poi altre aziende (non solo quelle micro) che hanno solamente un sito web (statico), considerato più che sufficiente e zero attività di ricerca on line di nuovi potenziali clienti (ossia iniziative di promozione e visibilità on line), perchè hanno sempre lavorato con il “commerciale” e non sulla Rete. Oppure PMI che aprono un canale e-commerce senza affiancarlo ad un approccio di inbound marketing.

Ai primi mi sento di rassicurare che tanto il sito web (necessario) quanto i social media scelti, devono far parte di un’unica strategia aziendale dove tutto deve essere coerente ! Questi strumenti sono canali aziendali per dialogare, con cui l’azienda costruisce la propria reputazione. Perciò nessuna superficialità e leggerezza nel gestire questi canali. Ogni azienda viene “misurata” in base a ciò che fa, ciò che dice/scrive, come lo dice ed anche ciò che non dice !

Aprire una o più pagine social DEVE essere una scelta precisa secondo un obiettivo dell’azienda. Il fatto che “lo hanno già fatto anche altri”, oppure “ci vuole poco e non costa nulla”, oppure “mio nipote è smanettone e tecnologico, così si occupa lui di queste cose perché io non ho tempo”, non sono certamente motivazioni valide che definiscono una “gestione professionale e strategica di strumenti social media, finalizzata allo sviluppo reale di un business”.

Ai secondi, invece, ecco perchè aprire una pagina social è una scelta vincente:

  • I Social Media sono in pieno sviluppo. Su 37 milioni di utenti attivi su internet (in Italia), oltre 28 milioni sono attivi sui social, con presenze in tutte le fasce d’età.
  • Investire, anche piccoli budget, per la pubblicità sui social ha sempre un ritorno, veloce e misurabile (e spesso più economico delle soluzioni tradizionali), sempre che vi sia una gestione professionale, altrimenti si rischia di gettare denaro.
  • I social media sanno generare più traffico verso il sito, aumentano le interazioni e aumenta la visibilità.
  • I social media aiutano molto nei servizi di assistenza ai clienti (che generano aumento ricavi per singolo cliente dal 20% al 40%) oppure per dialogare con i “fan” che sono particolarmente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...